Semi femminizzati o autofiorenti

Semi a fioritura femminizzata o automatica. Qual è il meglio per la coltivazione indoor?

Semi a fioritura femminizzata o automatica. Scegliere la giusta pianta di cannabis per le tue preferenze in crescita inizia tutto con la tua scelta di semi. Fortunatamente, i coltivatori moderni hanno ora una vasta gamma di selezioni quando si tratta di piante di marijuana in quanto vi sono semi regolari, femminizzati e autofiorenti.

Tutti offrono vantaggi e svantaggi distinti, ma il migliore dipende in gran parte dal budget, dall'esperienza, dal tempo, dallo spazio disponibile e dalla pazienza.

I neofiti e i coltivatori esperti hanno familiarità con i semi regolari, ma ciò che rende speciale femminilizzata e semi autofiorenti? Con questo in mente, la guida mira a scavare dietro le sue radici e rivelare ciò che la pianta delle meraviglie ha da offrire in ogni tipo:

Cosa sono i semi femminizzati?

I semi femminizzati sono la scelta giusta per coloro che vogliono crescere alla rinfusa poiché il fertile mazzo promette di germinare ogni volta in piante femminili. Si caratterizza per essere una pianta solo femminile, che elimina le possibilità di germogliare verdi maschili.

Sono realizzati stressando le piante femminili, che innescano la capacità della pianta di cannabis di impollinarsi anche senza l'assistenza dei geni maschili nell'area. Visto che le piante femminili sono responsabili della produzione, puoi aspettarti di raccogliere gemme di alta qualità e rese eccezionali con una banda di sole donne.

Grazie alla sua garanzia 100%, i semi femminizzati hanno un prezzo elevato, anche se ogni centesimo vale la pena sapere che puoi risparmiare tempo e fatica a lungo termine.

Perché dovresti scegliere i semi femminizzati?

Scegliere di affidarsi a piante di cannabis interamente femminili può trasformare la tua esperienza di coltivatore in quanto elimina le congetture dalla germinazione. Non solo ti farà risparmiare una grossa somma di denaro per i semi morti, ma riduce anche il tempo necessario per coltivare i semi solo per rischiare i tuoi sforzi quando scopri che è necessario smaltire 50% delle piante maschili.

Uno dei principali vantaggi di semi femminizzati è la sua garanzia di produrre un raccolto abbondante. Dopotutto, è compito della femmina creare gemme, quindi anche quelli senza pollice verde possono aspettarsi rese esponenziali con un raccolto produttivo, interamente femminile. L'uniformità dei risultati rende i semi femminizzati una scelta eccellente per la coltivazione di grandi produzioni.

Cosa sono i semi a fioritura automatica?

Come suggerisce il moniker, l'auto-fioritura ha la straordinaria capacità di saltare la fase vegetativa e progredire nella fioritura senza la necessità di adottare un nuovo programma di luci. È un seme introduttivo ideale poiché i semi autofiorenti eliminano molte fasi del processo di crescita, come l'analisi del ciclo temporale migliore per aiutare la transizione della pianta nella fase successiva.

Saltando il programma di illuminazione 12-12, puoi coltivare semi senza sforzo e aspettarti un raccolto velocissimo.

Perché dovresti scegliere i semi a fioritura automatica?

La qualità numero uno dei semi autofiorenti è che promette la massima praticità per i coltivatori di tutti i livelli. La capacità della pianta di fiorire da sola si assume alcune responsabilità da un carico di coltivatori. Per non parlare, le piante autofiorenti vantano proprietà resistenti e robuste, che le rendono resistenti a parassiti, malattie, contaminazione da muffe e condizioni meteorologiche avverse.

La personalità a bassa manutenzione delle piante lo rende ideale per i coltivatori inesperti in quanto possono produrre un grappolo di qualità in metà tempo e lo sforzo necessario per crescere usando semi tradizionali.

Un altro vantaggio è che i semi a fioritura automatica sono nettamente piccoli rispetto alle dimensioni standard di altri ceppi di marijuana. La natura a vita nana li rende ideali per crescere in spazi compatti, anche se è naturale che ridurre il tempo e l'altezza riduca i rendimenti complessivi rispetto alle controparti regolari o femminizzate.

Avvolgendo

I migliori semi per il tuo raccolto di cannabis dipendono tutti da una varietà di fattori. Entrambi offrono il loro fascino, quindi spetta a te decidere quali qualità si adattano meglio al tuo budget, tempo e limiti spaziali.

Se stai cercando semi di CBD di qualità, semi femminizzati o semi autofiorenti controlla il nostro negozio oggi!

We & #039; re Social - Diffondi l'amore