Cresce all'interno e all'esterno

Un seme di cannabis che cresce sia all'interno che all'esterno ha diversi vantaggi.

Mentre cresce in casa ci sono molti vantaggi. Coltivare la tua marijuana cresce al chiuso. Puoi controllare tutti gli elementi necessari richiesti per una crescita di successo. Per non parlare di una stagione di 12 mesi! Le coltivazioni indoor ti consentono di proteggere il tuo raccolto da condizioni meteorologiche avverse, visitatori indesiderati - parassiti, piccoli mammiferi e, naturalmente, Bill antifurto. Con autofiorente anche i principianti alle prime armi possono coltivare con successo una buona resa di gemme luccicanti dal sapore dolce. Tuttavia, c'è il piccolo punto di dover acquistare attrezzature. Luci, stanze / tende, deumidificatori, caloriferi ecc. Possono essere aggiunti.

D'altro canto, le colture outdoor richiedono pochissime attrezzature. Tutto ciò di cui hai bisogno è madre natura. Coltivare i semi di cannabis come previsto dalla natura generalmente produce rese molto maggiori con meno sforzo. Piantando in primavera, le tue piante di cannabis dovrebbero essere pronte per il raccolto verso la fine dell'estate / inizio autunno (fine agosto / inizio settembre nell'emisfero settentrionale). Tuttavia, crescere all'aperto ha anche un aspetto negativo.

Generalmente otterrai solo una crescita in un anno per le coltivazioni all'aperto & #8211; questo ovviamente dipende dal tuo clima. detto ciò, con le nuove varietà XL e FAST 2 è ora possibile crescere.

Poi c'è il problema dei parassiti. Molti parassiti come la cannabis (non posso dire che li biasimo) e si sistemeranno a casa sulle tue piante volentieri. E non dimenticare che le tue piante potrebbero essere abbastanza visibili o potenti da attirare attenzioni indesiderate!

Quindi, comunque decidi di coltivare i tuoi semi di cannabis la nostra gamma di semi che cresce all'interno e all'esterno può essere trovata qui. Come sempre, se avete domande, non esitate a farlo Contattaci.

Visualizzazione di 1 – 32 di 298 risultati