Cresce all'interno e all'esterno / serra

La stragrande maggioranza dei semi di cannabis sono adatti per coltivazioni indoor e outdoor / serra. Qual è il migliore per te? purtroppo questa non è una domanda facile. Con così tanti fattori da considerare, ogni singolo coltivatore avrà le proprie preferenze.

Crescere all'interno:

Ci sono molti benefici nel coltivare la tua marijuana cresce al chiuso. Puoi controllare tutti gli elementi necessari richiesti per una crescita di successo. Per non parlare di una stagione di 12 mesi! Le coltivazioni indoor ti consentono di proteggere il tuo raccolto da condizioni meteorologiche avverse, visitatori indesiderati - parassiti, piccoli mammiferi e, naturalmente, Bill antifurto.
Tuttavia, non tutto è così semplice. Ci sono molte considerazioni da prendere prima di selezionare i semi per la coltivazione indoor.
Qual è il tuo livello di esperienza di coltivazione, le dimensioni e persino la forma della tua area di coltivazione. mentre quello di Indica diventerà basso ma largo, quello di Sativa diventerà più alto ma più stretto.

Crescere all'aperto:

L'outdoor cresce d'altra parte richiedono pochissimo in termini di attrezzature. Tutto ciò di cui hai bisogno è madre natura. Coltivare i semi di cannabis come previsto dalla natura generalmente produce rese molto maggiori con meno sforzo. Piantando in primavera, le tue piante di cannabis dovrebbero essere pronte per il raccolto verso la fine dell'estate / inizio autunno (fine agosto / inizio settembre nell'emisfero settentrionale). Tuttavia, crescere all'aperto ha anche un aspetto negativo.
Generalmente ne crescerai solo una in un anno per le coltivazioni all'aperto - questo ovviamente dipende dal tuo clima. Detto questo, con le nuove varietà XL e FAST 2 è ora possibile crescere.
Poi c'è il problema dei parassiti. Molti parassiti come la cannabis (non posso dire che li biasimo) e si adatteranno alle tue piante volentieri. E non dimenticare che le tue piante potrebbero essere abbastanza visibili o potenti da attirare attenzioni indesiderate!

Serra:

Crescere in una serra può essere considerato la via di mezzo per il dibattito all'aperto indoor. Tuttavia, crescere in una serra può darti il meglio di entrambi i mondi. Simile alla crescita all'aperto, l'uso di madre natura è buono come gratuito senza gli svantaggi del danno delle colture dagli elementi fuori stagione di forti piogge e forti venti. Allo stesso tempo, i coltivatori possono avere un livello di controllo simile a quello offerto da una coltivazione indoor. La serra correttamente eretta aumenterà la potenza dei soli e favorirà la crescita. MA fai attenzione, la cannabis cresce all'aperto e può bruciare leggermente, di solito associata a coltivazioni indoor.

Le coltivazioni in serra possono anche aiutare a prolungare la stagione. Aggiungendo semplicemente alcuni riscaldatori, i coltivatori possono persino crescere per 12 mesi interi anche nei climi più freddi. Un effetto collaterale dell'aggiunta di determinati riscaldatori a propano / gas aumenta ulteriormente le emissioni di CO2 a beneficio dei vostri impianti. Tuttavia, per farlo occorrerà installare alcune funzionalità di sicurezza.

Il dibattito continuerà fino a quando le persone coltiveranno marijuana ed è impossibile dire quale sia il metodo migliore. Ognuno dei coltivatori avrà una preferenza, ma molti dipenderanno dalle circostanze.

I semi di cannabis qui sono tutti allevati con la capacità di consentire la crescita indoor e outdoor / serra.

Visualizzazione di 1 – 32 di 3405 risultati