Alto CBD (5% +)

Il cannabidiolo noto anche come CBD, è uno dei numerosi cannabinoidi che compongono la pianta di cannabis ed è noto per essere il composto non inebriante trovato all'interno della pianta. Rappresentando circa il 40% dell'estratto della pianta di cannabis, il CBD è diventato il punto focale di varie ricerche che cercano di identificare i benefici del composto, dal momento che le sue proprietà non psicoattive si allontanano dall'effetto negativo di compromettere le capacità cognitive del consumatore, a differenza del THC . I ceppi ad alto contenuto di CBD consentono ai consumatori di rimanere chiari e funzionali senza dover affrontare il "massimo euforico" che è generalmente associato a ceppi di THC elevati.

Visualizzazione di 1 – 32 di 312 risultati