stress termico pianta di cannabis

3 modi per proteggere le tue piante di cannabis dallo stress da calore

Lo stress da calore! Coltivare la cannabis non è così semplice come prendersi cura di qualsiasi altra pianta d'appartamento. Anche con una corretta alimentazione, irrigazione e illuminazione, potresti ancora trovare le tue erbacce che sembrano scolorite e deformate, e questo è comunemente causato dallo stress da calore.

In generale, la cannabis è una pianta dura e resistente. Molte delle sue varietà provengono da regioni aspre come la catena montuosa Hindu Kush e le tundra asiatiche. Nonostante la forza della pianta, i coltivatori devono proteggerli dai danni del surriscaldamento.

Continua a leggere per saperne di più sulla coltivazione di una resa salutare per tutto l'anno.

Identificazione dello stress da calore

Un modo per dire che le tue piante di cannabis soffrono di troppo calore è quando le loro foglie iniziano ad arricciarsi verso l'alto. Inoltre sembreranno asciutti e appassiti. Cerca grandi macchie marroni o imperfezioni che possono essere accompagnate da macchie gialle. Questi segni sgradevoli sono di solito lungo i bordi delle foglie del ventilatore, che sono le aree in linea diretta di calore. Se sei sicuro che la tua pianta di cannabis non soffra di altre carenze nutrizionali, puoi accertare che il problema si sta surriscaldando.

Durante la fase di fioritura, è possibile rilevare lo stress da calore se si nota che nuovi boccioli fioriscono su quelli più vecchi. I coltivatori chiamano questa condizione "coda di volpe". È il meccanismo di sopravvivenza di una pianta per continuare a riprodursi e generare nuovi semi.

Se coltivi piante di cannabis all'aperto, lo stress da calore è in genere causato da climi caldi e secchi. Al chiuso, è causato da diversi motivi. Per uno, potresti lasciare che le cime delle erbacce crescano troppo in alto per raggiungere la fonte di luce. Il clima gioca ancora un ruolo enorme nelle colture indoor. Durante l'estate, le tende da coltivazione possono diventare molto calde se non si hanno abbastanza ventole e un sistema di scarico adeguato.

Ecco tre suggerimenti per mantenere le tue piante di cannabis sane e felici anche durante l'estate:

1.Assicurati che ci siano abbastanza fan nel tuo spazio di crescita

Ovunque coltivi le tue piante di cannabis, in un armadio, in una tenda o in un seminterrato, devi assicurarti che ricevano un flusso d'aria salutare. La soluzione più economica e semplice è posizionare le ventole di raffreddamento. Il vento generato dai ventilatori elettrici aiuta a raffreddare l'area e mantiene l'aria in circolazione. Garantirà inoltre che le erbe infestanti sviluppino fusti più spessi e più forti.

2. Installare l'aria condizionata

La cosa migliore di coltivare le tue piante in casa è che hai il controllo totale sul microclima del tuo spazio. Se vivi in un ambiente caldo, potresti prendere in considerazione l'idea di installare un'unità di aria condizionata nel tuo spazio di coltivazione. Sebbene sia una soluzione più costosa, può salvare i tuoi raccolti dall'avvizzimento e dalla morte.

3. Cambia la tua illuminazione

A parte la fonte del vento, anche la tua illuminazione influisce notevolmente sulla tua resa. Se le erbacce iniziano a mostrare segni di stress termico, controlla quanto sono vicine alla sorgente luminosa. Puoi regolare nuovamente la posizione delle tue luci e tenerle più in alto. Se le piante stanno ancora avvizzendo, potrebbe essere il momento di ripensare le luci di coltivazione. Le luci a scarica ad alta intensità potrebbero essere troppo dure per le tue colture sensibili. Prova invece a passare alle luci a LED, poiché sono più delicate per le tue piante e anche molto più economiche.

Per il nuovo hobbista, coltivare cannabis richiede una serie di tentativi ed errori. Acquisirai esperienza man mano che procedi, quindi assicurati di dedicare del tempo a conoscere le tue piante!

Se stai cercando RQS, canapa o Semi di CBD per crescere, mettiti in contatto con Coffee Shop Seeds per vedere come possiamo aiutarti.

We & #039; re Social - Diffondi l'amore